0

La gioia che nasce dalla carità

Quest’anno nell’itinerario quaresimale abbiamo riservato un’attenzione particolare ai più poveri attraverso alcune iniziative solidali. Oltre alle consuete merende del martedì (che andranno a contribuire alla ricostruzione della Siria) abbiamo pensato di proporre anche una raccolta di alimenti a favore della mensa dei padri cappuccini di Mestre.
Dal 25 Marzo al 5 Aprile i ragazzi hanno potuto depositare, nella zona appositamente allestita nell’atrio della scuola, prodotti alimentari in scatola e a lunga conservazione.
Martedì scorso, 9 aprile, abbiamo portato i pacchi a fra Paolo, responsabile della mensa.

Vi riportiamo la bella lettera che ci ha scritto per ringraziare i ragazzi e le famiglie per l’attività della raccolta alimentare:

«Essere cristiani senza gioia non è possibile». La gioia nasce dalla carità, l’atteggiamento interiore di misericordia che accoglie l’altro e dà sapore alla carità materiale. «Vivere da cristiani senza carità è una sciagura».

A nome mio, fra Paolo, a nome di fra Maurizio e degli 80 volontari con queste semplici parole vorremo dire il nostro grazie per la disponibilità dei ragazzi a svolgere una giornata di servizio presso la mensa dei Frati Cappuccini di Mestre.

E’ stata una bella avventura vissuta con la gioia nel cuore. Accogliere l’altro è si difficile ma porta grande gioia. Accogliere chi bussa alla porta è chiede un panino, un pasto caldo può essere difficile però porta grande gioia perché lì c’è Gesù.

I vostri ragazzi, le borse che ci avete donato, sono gesti che fanno capire come tutti voi siete vicini alle persone ultime, alle persone sole.
È sempre bello vedere ragazzi che si mettono in gioco anche di fronte a realtà come la povertà, come l’accogliere chi non si conosce, accogliendo un ospite (così chiamiamo i poveri) del tutto particolare. Un ospite che non conosco, che non è stato invitato da nessuno ma che cerca un posto caldo dove stare, cerca un posto sereno dove poter mangiare.
Vi ringrazio di cuore, vi auguro una buona e solenne Pasqua nella gioia del Risorto.oncludo con le parole di San Francesco: Dammi fede diritta, speranza certa, carità perfetta”.

Grazie mille
fr Maurizio, fr Paolo e i volontari

Conosciamo e stimiamo questa mensa anche perchè sia il CFP che l’ITT svolgono alcuni ritiri spirituali da loro, e riceviamo sempre una grande accoglienza dai loro volontari, dai frati, e con un contatto impegnativo ma bello con gli ospiti che frequentano la loro mensa.

Leggi anche  Percorso duale: partito!

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere informato sulle iniziative della scuola

Acconsento al trattamento dei dati personali per le finalità specificate nell'informativa GDPR 679/2016 e nei limiti della stessa

Centralino

T. 041 5498111 Fax: 041 5498112 e-mail: info@issm.it

Segreteria CFP - ITT

T: 041 5498200 | Fax: 041 5498198
e-mail: cfpsanmarco@issm.it
ittsanmarco@issm.it
Orario apertura segreteria:
ORARIO SEGRETERIA
lun-mar-mer-ven dalle 08.00 alle 11.15
giovedì dalle 13.30 alle 15.45

Segreteria FCS

T. 041 5498161 | Fax: 041 5498198
e mail: info.fcs@issm.it
Orario apertura segreteria:
LU – MA - ME – GIO – VE
08.30-12.00/13.30-16.00

Seguici