fbpx
0

L’emozione di vedere… i particolari
Concorso Fotografico

di ISSM

Tanta partecipazione all’iniziativa promossa da Fondazione Banca degli Occhi insieme a Università Ca’ Foscari Venezia, Istituto Salesiano San Marco e Confartigianato Veneto

Un dettaglio, un riflesso, un particolare prezioso, cento o mille modi per interpretarlo. Chissà in quante foto scattate con fotocamere, telefonini e altri mezzi il dettaglio fa la differenza. E allora c’è ancora tutto il mese di febbraio per inviare la propria speciale foto al concorso “L’emozione di vedere… i particolari”, lanciato per la sua terza edizione da Fondazione Banca degli Occhi del Veneto Onlus in collaborazione con Università Ca’ Foscari Venezia, Istituto Salesiano San Marco e Confartigianato Veneto.

Per partecipare alla nuova edizione del concorso basterà scaricare il modulo di partecipazione dal sito www.fbov.org e inviarlo compilato alla mail concorso@mesedellavista.it insieme all’immagine in concorso entro il 28 febbraio. In premio 200 euro in buoni per l’acquisto di prodotti tecnologici e l’emozione di poter esporre la propria foto nella rosa delle creazioni meritevoli. L’iniziativa anche quest’anno è aperta a tutti i fotografi amatoriali di età superiore ai 16 anni.

“La collaborazione con tutti i partner di questo progetto ci è davvero preziosa per permettere a decine e decine di fotografi amatoriali di esprimersi, come accaduto finora nelle passate edizioni che hanno avuto un ottimo riscontro di partecipazione superando anche le 100 immagini sottoposte alla nostra giuria – ha sottolineato Enrico Vidale, Responsabile delle attività di comunicazione e sensibilizzazione di Fondazione Banca degli Occhi – il progetto ci permette però anche di esplorare il mondo che ci sta più a cuore, quello della vista e dell’attenzione per questo prezioso bene che noi cerchiamo di salvaguardare promuovendo la cura, la ricerca e la donazione di cornee”.

Leggi anche  In partenza due nuovi corsi di formazione finanziata per adulti

Ogni immagine sarà sottoposta all’imparziale giudizio della giuria tecnica, composta tra gli altri anche dal prof. Flavio Gregori, Pro Rettore alle Attività e Rapporti Culturali di Ateneo dell’Università Ca’ Foscari Venezia, da Matteo Dittadi docente dell’Istituto Salesiano San Marco e da Enrico Vidale di Fondazione Banca degli Occhi. “Vedere i particolari prescinde dalla macchina fotografica o dal mezzo meccanico che abbiamo a disposizione, vedere i particolari è una dote della mente, ancora prima che dell’occhio” ha affermato il prof. Gregori durante l’ultima esposizione legata al concorso. Il potere della fotografia? Commenta il prof. Dittadi: “La sua magia è nella capacità di riuscire ad inserire in quel fotogramma anche quello che il solo occhio non è in grado di vedere: le emozioni”.

C’è tempo fino a fine febbraio per iscriversi.Le foto migliori verranno esposte in mostra. 

Scarica la locandina del concorso.

 

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere informato sulle iniziative della scuola

Acconsento al trattamento dei dati personali per le finalità specificate nell'informativa GDPR 679/2016 e nei limiti della stessa

Centralino

T. 041 5498111 Fax: 041 5498112 e-mail: info@issm.it

Segreteria CFP - ITT

T: 041 5498200 | Fax: 041 5498198
e-mail: cfpsanmarco@issm.it
ittsanmarco@issm.it
Orario apertura segreteria:
ORARIO SEGRETERIA
lun-mar-mer-ven dalle 08.00 alle 11.15
giovedì dalle 13.30 alle 15.45

Ufficio FCS

T. 041 5498161 | Fax: 041 5498198
e mail: info.fcs@issm.it
Orario apertura segreteria:
LU – MA - ME – GIO – VE
08.30-12.00/13.30-16.00

Seguici